Caricamento in corso ...

Perdita di capelli - Test diagnostici specifici

Perdita di capelli - test diagnostici specifici

La perdita di capelli può interessare solo i capelli sul cuoio capelluto o anche i peli su tutto il corpo. Sebbene l'alopecia sia più diffusa negli adulti più anziani, anche nei bambini può verificarsi un'eccessiva perdita di capelli.

È normale perdere tra i 50 e i 100 capelli al giorno. Con circa 100.000 che ne restano sulla testa, quella piccola perdita non è evidente.

I nuovi capelli normalmente sostituiscono i capelli persi, ma questo non succede sempre. La perdita dei capelli può svilupparsi gradualmente nel corso degli anni o avvenire bruscamente. La perdita dei capelli può essere permanente o temporanea.

È impossibile contare la quantità di capelli persi in un determinato giorno. Si potrebbe vedere che si stanno perdendo più capelli del normale se si nota una grande quantità di capelli nello scarico dopo aver lavato i capelli o ciuffi di capelli nella spazzola. Si potrebbe anche notare un assottigliamento dei capelli o un principio di calvizie.

 

Cause della caduta dei capelli

La causa più comune di perdita di capelli è la calvizie ereditaria maschile o femminile.

Se si ha una storia familiare di calvizie, è possibile che si soffra di questo tipo di perdita di capelli. Alcuni ormoni sessuali possono innescare la perdita di capelli ereditaria. Potrebbe iniziare già dalla pubertà.

In alcuni casi, la caduta dei capelli può verificarsi con una semplice interruzione del ciclo di crescita dei capelli. Malattie gravi, interventi chirurgici o eventi traumatici possono scatenare la caduta dei capelli. Tuttavia, i capelli di solito iniziano a ricrescere senza trattamento.

I cambiamenti ormonali possono causare la caduta temporanea dei capelli.

Ad esempio:

  • Gravidanza
  • Parto
  • Interruzione dell'uso delle pillole anticoncezionali
  • Menopausa

 

Le condizioni mediche che possono causare la caduta dei capelli includono:

  • Malattia della tiroide
  • Alopecia areata (una malattia autoimmune che attacca i follicoli piliferi)
  • Infezioni del cuoio capelluto come tigna
  • Malattie che causano cicatrici, come il Lichen planus e alcuni tipi di Lupus, possono causare la perdita permanente dei capelli a causa delle cicatrici.

 

La perdita dei capelli può anche essere dovuta a farmaci usati per trattare:

  • Cancro
  • Pressione sanguigna alta
  • Artrite
  • Depressione
  • Problemi di cuore

 

Uno shock fisico o emotivo può innescare una notevole perdita di capelli. Esempi di questo tipo di shock includono:

  • Una morte in famiglia
  • Estrema perdita di peso
  • Febbre alta

 

Le persone con tricotillomania (disturbo da distensione dei capelli) hanno bisogno di estirpare i capelli, di solito dalla testa, dalle sopracciglia o dalle ciglia.

La perdita dei capelli da trazione può essere dovuta alle acconciature che esercitano una pressione sui follicoli tirando indietro i capelli molto strettamente.

Anche una dieta priva di proteine, ferro e altri nutrienti può portare al diradamento dei capelli.

VALUTAZIONE MEDICA GRATUITA

Compili il modulo per sottoporci, in via preliminare, la sua situazione.

La nostra equipe si riunirà per valutare il suo caso clinico, prendendo in esame anche eventuali esami già in suo possesso che dovrà allegare.

Le risponderemo quanto prima

Valutazione medica gratuita

ESAME ORMONALE PER LA DONNA IN MENOPAUSA 

PROFILO DONNA MENOPAUSA

L'esame è consigliato in caso di vampate di calore, sudorazioni improvvise, alterazioni del sonno, incremento di peso, aumento pressorio, modificazioni del tono di voce, calo del desiderio, comparsa di peli in zone tipicamente maschili, irritabilità, depressione.

 Profilo Donna Menopausa

ESAME ORMONALE PER L'UOMO 

PROFILO UOMO

L'esame è consigliato in caso di incrementi di peso, calo del desiderio, sudorazioni improvvise, aumento pressorio, depressione, stanchezza, crisi di ansia e irritabilità.

 Profilo Uomo

ESAME SULLO STRESS O AFFATICAMENTO SURRENALICO

PROFILO STRESS

L'esame sullo stress o affaticamento surrenalico valuta il dosaggio degli ormoni che entrano in azione nei meccanismi di regolazione e di risposta allo stress, per rilevare eventuali squilibri dell'asse ipofisi-surrene.

 Profilo stress

Esame Lipidomico Globulo Rosso

LIPIDOMIC PROFILE

Dal momento che gli acidi grassi sono i costituenti fondamentali delle membrane cellulari, valutare l’assetto lipidico delle membrane e rilevare la loro composizione permette di capire lo stato di salute generale delle cellule e quindi dell’intero organismo.

Il Lipidomic Profile è uno strumento con cui valutare la relazione tra lo stato di salute generale dell’organismo e lo stile di vita, allo scopo di attuare, mediante l’alimentazione e l’integrazione, una prevenzione mirata di possibili scompensi.

 Lipidomic Profile