INFERTILITA' DI COPPIA

trattare l'infertilità con la medicina integrata Biomedic Clinic & Research

VALUTAZIONE MEDICA GRATUITA

INVIA ORA I TUOI DATI

Compili il modulo per sottoporci, in via preliminare, la sua situazione.

La nostra equipe si riunirà per valutare il suo caso clinico, prendendo in esame anche eventuali analisi già in suo possesso che le chiediamo, se possibile, di allegare.

Le risponderemo quanto prima.

L’infertilità è definita come l’incapacità di ottenere una gravidanza dopo almeno un anno in cui la coppia ha svolto regolarmente rapporti sessuali non protetti. Questa definizione deve necessariamente differenziarsi dal significato di sterilità, ovvero una situazione per la quale, uno dei due soggetti della coppia, o entrambi, sono affetti da una condizione fisica permanente che non rende possibile il concepimento.

 

L’infertilità coinvolge il 15-20% circa delle coppie e il mancato concepimento può essere causato da numerosi fattori, primi fra tutti l’età in cui si ricerca il primo figlio (in particolar modo per le donne, ma vi sono diversi studi scientifici che mettono in evidenza l’importanza anche dell’età del partner maschile), l’utilizzo di stupefacenti e steroidi anabolizzanti, l’abuso di alcool e fumo, un peso corporeo non bilanciato (obesità o anoressia), infezioni sessuali.

 

Un dato statistico evidenzia come il fattore età del sesso femminile, riveste una primaria importanza poiché dopo i 35 anni, la capacità riproduttiva, inizia a diminuire fino a toccare il 10% di probabilità di concepimento dopo i 40 anni.

VALUTAZIONE MEDICA GRATUITA MEDICINA INTEGRATA

INVIA ORA I TUOI DATI

Compili il modulo per sottoporci, in via preliminare, la sua situazione.

La nostra equipe si riunirà per valutare il suo caso clinico, prendendo in esame anche eventuali analisi già in suo possesso che le chiediamo, se possibile, di allegare.

Le risponderemo quanto prima.

  • INFERTILITA’ DELLA DONNA: La fertilità di una donna inizia a diminuire dopo i 30 anni. Le donne sotto i 35 anni dovrebbero visitare un medico dopo un anno di tentativi di rimanere incinta, mentre le donne dai 35 anni in su dovrebbero visitare un medico dopo 6 mesi di tentativi.

 

  • INFERTILITA’ DELL’UOMO: Gli uomini dovrebbero pianificare di vedere un medico dopo un anno di tentativi di concepimento o se si verifica una delle seguenti condizioni:
    • Disfunzione erettile (DE)
    • Problemi con l’eiaculazione, come l’eiaculazione ritardata o l’eiaculazione retrograda
    • Basso desiderio sessuale
    • Dolore o gonfiore nella zona genitale
    • Aver subito un precedente intervento chirurgico nella zona genitale

INFERTILITÀ FEMMINILE

Quando l’infertilità ha origine femminile, altre cause sono rappresentate da patologie che possono compromettere la fertilità anche in età giovanile, come l’endometriosi (malattia spesso dolorosa, in cui il tessuto che normalmente è posizionato all’interno dell’utero, cresce al suo esterno), lesioni alle tube di Falloppio, anomalie uterine e cervicali (relative al collo dell’utero), malattie croniche, patologie tiroidee, mioma (formazione benigne di tessuto muscolare) e la menopausa precoce.

 

Cause di infertilità femminile

L’infertilità femminile può essere causata da una varietà di fattori che influenzano o interferiscono con i seguenti processi biologici:

  • Ovulazione, quando l’uovo maturo viene rilasciato dall’ovaio
  • Fecondazione, che si verifica quando lo sperma incontra l’uovo nella tuba di Falloppio dopo aver viaggiato attraverso la cervice e l’utero
  • Impianto, che si verifica quando un ovulo fecondato si attacca al rivestimento dell’utero dove può quindi crescere e svilupparsi in un bambino

 

Fattori di rischio

I fattori di rischio per l’infertilità femminile includono:

  • Aumento dell’età
  • Fumare sigarette
  • Uso intenso di alcol
  • Essere in sovrappeso, obeso o significativamente sottopeso
  • Avere alcune infezioni a trasmissione sessuale (IST) che possono danneggiare il sistema riproduttivo

 

Condizioni mediche

Una varietà di condizioni mediche può influenzare il sistema riproduttivo femminile e causare infertilità nelle donne.

infertilità diagnosi e trattamento Biomedic Clinic & Research

SE HAI UN PROBLEMA DI FERTILITA’ DI COPPIA, SOTTOPONICI LA TUA SITUAZIONE.

RICHIEDI UNA VALUTAZIONE MEDICA GRATUITA

INVIA ORA I TUOI DATI

Compili il modulo per sottoporci, in via preliminare, la sua situazione.

La nostra equipe si riunirà per valutare il suo caso clinico, prendendo in esame anche eventuali analisi già in suo possesso che le chiediamo, se possibile, di allegare.

Le risponderemo quanto prima.

INFERTILITÀ MASCHILE

Quando l’infertilità riguarda l’uomo, può essere causata principalmente da anomalie nella produzione e nella qualità dello sperma (spesso alla base vi sono fattori genetici non sempre noti). Vi sono altre patologie che possono influenzare questo aspetto, come disfunzioni ormonali e virus.

Oltre al già citato fattore ambientale e allo stile di vita, possono compromettere la fertilità anche alterazioni del tratto genitale o nell’eiaculazione, per cui lo sperma non riesce a raggiungere il fondo della vagina. Si tratta per lo più di fattori anatomici dovuti a ostruzioni dei condotti attraverso cui passa il liquido seminale. Situazioni di questo genere possono essere congenite o acquisite, in seguito ad operazioni chirurgiche o a problemi di erezione o di conformazione del pene.

 

Cause di infertilità maschile

In generale, l’infertilità negli uomini è correlata a problemi con quanto segue:

  • Produzione efficace di sperma
  • Numero di spermatozoi o numero di spermatozoi
  • Forma dello sperma
  • Movimento dello sperma, che comprende sia il movimento dimenante degli spermatozoi stessi che il trasporto dello sperma attraverso i tubi del sistema riproduttivo maschile

Esistono numerosi fattori di rischio, condizioni mediche e farmaci che possono anche influire sulla fertilità. 

 

Fattori di rischio

I fattori di rischio associati all’infertilità negli uomini includono, ma non sono limitati a:

  • Età avanzata
  • Fumare sigarette
  • Uso intenso di alcol
  • Essere in sovrappeso o obesi
  • Esposizione a tossine, come pesticidi, erbicidi e metalli pesanti

 

Condizioni mediche

Alcuni esempi di condizioni mediche che possono causare infertilità maschile includono:

  • Eiaculazione retrograda
  • Varicocele o gonfiore delle vene intorno ai testicoli
  • Testicoli che non sono discesi nello scroto
  • Avere anticorpi che attaccano lo sperma e lo distruggono
  • Uno squilibrio ormonale, come la bassa produzione di testosterone

CONSIGLI

  • Sottoporsi con frequenza annuale a visite specialistiche ginecologiche con esecuzione di Pap Test e visite andrologiche
  • Adottare uno stile di vita sano e una dieta adeguata (come ad esempio quella mediterranea, che predilige frutta, verdura, legumi, pesce, olio d’oliva, ecc.) astenendosi dall’abuso di alcool e fumo
  • Evitare o ridurre eventuali condizioni di stress al fine di non indurre alterazioni al ciclo ovulatorio femminile

TRATTAMENTI CON LA MEDICINA INTEGRATA AL BIOMEDIC CLINIC & RESEARCH

Patologie di natura infiammatoria, metabolica, infettiva, allergica, autoimmunitaria vengono trattate presso il Biomedic Clinic & Research avvalendosi della Medicina Integrata. Ciò si traduce in un approccio personalizzato che prende in considerazione metodi diagnostici e terapeutici propri sia della medicina tradizionale che di quella naturale, al fine di occuparsi anche delle cause scatenanti di un determinato disturbo, riferite al singolo paziente. 

TESTIMONIANZE DI ALCUNI PAZIENTI 

"Erano ormai ben 6 anni che io e mio marito tentavamo di crearci una famiglia, esami su esami, tentativi vari, senza “purtroppo” nessun esisto. Decidemmo di consultarci con il Biomedic che consigliò a mio marito la biorisonanza, si sottopose a terapia e come per magia, a distanza di un mese rimasi incinta. E’ nata una bambina bellissima, ora ha tre anni, una bambina piena di vita ed emozioni. Non ci sono abbastanza parole per ringraziare tutto lo staff del Biomedic. Il nostro sogno è diventato realtà. Grazie, grazie di cuore. Con ammirazione ed affetto."
A.A. (Pavia)
"Dopo tanti anni nella ricerca di un figlio, dopo i trattamenti del Biomedic, il sogno si è avverato. La prima volta che mi ero presentata, anni prima, avevo problemi di deambulazione a causa di forti dolori all'anca e miracolosamente sono scomparsi! Dopo il parto mi sono ritrovata con forti dolori articolari e una postura errata. Tutto risolto: postura corretta e dolori alle braccia scompare! Ho trovato tanta umanità e sono immensamente grata a tutto lo staff."
A.F. ( Alessandria )