Posturologia

La Posturologia applicata presso il Biomedic, è un metodo di valutazione e di trattamento che si occupa di varie problematiche legate alla restrizione della mobilità, principalmente osteoarticolari, attraverso la manipolazione.

Tale tecnica è denominata Kyminasi Postural.

Lo scopo della Posturologia è quello di riportare una situazione non fisiologica, entro un range di normalità fisiologico.

Non ci si occupa di danni strutturali, che sono di unica competenza dell'ortopedia, piuttosto viene utilizzata una tecnica di respirazione mista a torsioni.

Tale tecnica è stata sviluppata dal ricercatore svizzero Fulvio Balmelli nel corso di 25 anni di ricerca e professione, a partire dagli insegnamenti del Dr. Philippe Cajazzo, con l'obbiettivo di riportare un equilibrio stabile tra la struttura del bacino e quella della colonna vertebrale.

E' stata elaborata grazie a più di 10.000 trattamenti eseguiti, che hanno permesso di affinarla e renderla sempre più efficace anche nei casi più complicati.


POSTUROLOGY

The posturology training applied at the Biomedic center is both an assessment method and a treatment aimed at treating several mobility-limiting  physical problems, especially concerning osteoarticular diseases, by exploiting the manipulation process.

Such technique is called Kyminasi Postural.

The aim of this Posturology method is to bring back a non-physiological status, always within a normal physiological range.

It doesn’t involve the treatment of structural damages, which need to be treated on the orthopedic level, but it involves a combination of respiration technique and twisting movements.

This technique has been developed by the Swiss researcher Fulvio Balmelli. During his 25 year-long researches, starting from the training he received from Dr. Philippe Cajazzo, whose aim was to reproduce a stable balance between the pelvis structure and that of the vertebral column.

Thanks to more than 10.000 cases treated, we have refined our technique, as to make it suitable for treating more severe cases.

Il principio si basa sul fatto che particolari ricettori del sistema nervoso simpatico, che contengono la corretta memoria delle posizioni vertebrali, possano essere ripristinati.

L'innovazione di questo studio sta nel fatto che qualsiasi adattamento scorretto di una singola vertebra, di un'articolazione, dell'appoggio podalico o/e dell'articolazione temporomandibolare, vengono sempre “compensati” con rotazioni inverse scorrette, da un'altra parte del corpo.

Per comprendere ciò, bisogna basarsi sull'osservazione di tutti i movimenti e rotazioni nello spazio di tutta la colonna vertebrale.

Facciamo un esempio: una scorretta inclinazione e rotazione del bacino a destra, dovuta a una differenza di lunghezza della gamba, verrà compensata da un primo movimento vertebrale lombare destro, seguito da un movimento opposto sinistro delle vertebre dorsali.

Tale esperienza ci permette oggi di portare l'organismo, dopo una tecnica di reset iniziale, a compiere un percorso inverso rispetto a quello che ha condotto alla modificazione posturale o articolare, sempre con metodiche dolci e non invasive o traumatiche.

Grande particolarità del nostro centro è la complementarità della Posturologia con la Fisioterapia.

I nostri professionisti si sono specializzati nell'intervenire alternativamente sul paziente, non solo rendendo le due discipline altamente complementari, ma velocizzando ed aumentando i benefici del paziente, con un riscontro spesso anche nell'aspetto economico.


THE ASSESSMENT

The principle is based on the fact that specific receptors of the sympathetic nervous system, which contain the correct memory of the vertebral positions, may be reactivated.

The innovation of this study lies in the fact that any incorrect adaptation of a single vertebra of an articulation of the support breech or/and the tmj jaw, are always "offset" by reverse rotations malpractice, from another part of the body.

To understand this, we should be based on the observation of all movements and rotations in the space of the whole spine.

Let's take an example: an incorrect tilt and rotation of the pelvis to the right, due to a difference in leg length, will be compensated by a first movement lumbar vertebral right, followed by an opposite movement left of the dorsal vertebrae.

This experience allows us today to bring the body, after a technique of initial reset, to make a reverse path with respect to the one that has led to the modification postural or articulate, always with soft methods and non-invasive or traumatic.

Great special features of our center is the complementarity of the oculistics with physiotherapy.

Our professionals specialize in intervening alternately on the patient, not only making the two disciplines highly complementary, but speeding and increasing the benefits of the patient, with a striker also often in economic aspect.

Il ricercatore Fulvio Balmelli, riesce nel tempo, a creare una tecnica che riequilibra le posture della colonna vertebrale con specifici e precisi esercizi di respirazione e rotazione, atti a riposizionare le singole vertebre.

Per effettuare il trattamento è necessario che il paziente rimanga in biancheria intima (spesso viene consegnato un pantaloncino da indossare prima della seduta).

Inizialmente viene effettuata una misurazione delle compensazioni posturali, dopo di che vengono effettuati assieme all'operatore specifici esercizi di rotazione e respirazione atti a sbloccare (ove necessario) e riequilibrare la struttura.

La sensazione tipica dopo aver effettuato il trattamento, è di estrema "leggerezza".

In genere con 4/5 trattamenti eseguiti mensilmente, di questi esercizi specifici non dolorosi e sicuramente differenti dai classici trattamenti osteopatici a cui siamo abituati, è possibile riportare l'equilibrio posturale in modo duraturo nel tempo.


THE TREATMENT

The researcher Fulvio Balmelli, succeeded  creating a technique that rebalances the postures of the spine with specific and precise breathing exercises and rotation, acts to relocate the individual vertebrae.

To carry out the treatment it is necessary that the patient remains in underwear (often is delivered a shorts to wear before the session).

Initially a measurement is made of postural compensation, after which they are carried out together with the operator specific exercises of rotation and breathing acts unlock (where necessary) and rebalance the structure.

The feeling after the treatment is of extreme "lightness".

In general, with 4/5 treatments performed monthly, of these specific exercises not painful and certainly different from the classic treatments specific osteopathic to which we are accustomed to, it is possible to return the postural balance in a lasting way in time.