Caricamento in corso ...

Omeomesoterapia e Terapia Autoematica

mesoterapia biologica

Omeomesoterapia

L’Omeomesoterapia, detta anche Biomesoterapia o Biopuntura è una combinazione di omeopatia e agopuntura.

Consiste nell’iniettare piccole quantità di farmaci omeopatici per via sottocutanea o intradermica in specifici punti di agopuntura per stimolare e favorire la guarigione della particolare condizione trattata. Il trattamento è praticamente indolore, poiché gli aghi hanno le stesse dimensioni di un ago di agopuntura tradizionale. I punti di iniezione corrispondono a punti di agopuntura relativi alla patologia da trattare e si ha quindi sia un effetto terapeutico dovuto alla stimolazione agopunturale che uno relativo al farmaco omeopatico utilizzato.

L’Omeomesoterapia funziona stimolando la capacità del corpo di guarire se stesso. Sia i farmaci omeopatici che l'agopuntura funzionano stimolando il corpo ad attuare una risposta atta a combattere problemi specifici.

Un altro obiettivo terapeutico è quello di contribuire a ridurre l'infiammazione e ad eliminare le tossine dal corpo.  Questo può aiutare ad alleviare il dolore e il disagio anche nella zona interessata.

I farmaci omeopatici naturali funzionano introducendo minuscole quantità della malattia vera e propria nel corpo, in milionesimi di parti, in modo che il corpo sia indotto a mettere in atto una risposta, senza essere sopraffatto dai sintomi. Il risultato è che il corpo si cura da solo in modo naturale.

Solitamente i rimedi omeopatici vengono somministrati sotto forma di granuli o gocce che vengono lasciati sciogliere sotto la lingua, mentre nel caso dell'omeomesoterapia vengono iniettati localmente.

 

I VANTAGGI DELL’OMEOMESOTERAPIA

I vantaggi sono legati alla diluizione del farmaco omeopatico, per cui non si hanno effetti collaterali e nessuna interazione farmacologica, qualora il paziente stia assumendo farmaci tradizionali.

 

Campi di applicazione della terapia presso il Biomedic Clinic & Research 

L’Omeomesoterapia trova applicazione nei seguenti ambiti:

  • Apparato osteo-articolare
  • Dermatologico
  • Circolatorio
  • Estetico

Vengono effettuate sedute di omeomesoterapia per trattare i seguenti disturbi:

  • Cervicale
  • Spalla dolorosa in fase acuta
  • Epicondilite (Gomito del tennista)
  • Lombalgia acuta
  • Coxartrosi (Artrosi dell'anca)
  • Sciatalgia
  • Artosi del ginocchio

In ambito estetico, l'omeomesoterapia viene applicata per:

  • Rassodamento
  • Rivitalizzazione del viso
  • Caduta dei capelli
  • Cellulite
  • Varici

Valutazione medica gratuita

Compili il modulo per sottoporci, in via preliminare, la sua situazione.

La nostra equipe si riunirà per valutare il suo caso clinico, prendendo in esame anche eventuali esami già in suo possesso che dovrà allegare.

Le risponderemo quanto prima
 

Valutazione medica gratuita


Costo delle prestazioni per singola seduta

Omeo-mesoterapia sindrome cervicale (10 sedute): € 180

Omeo-mesoterapia spalla dolorosa in fase acuta (da 2 a 3 sedute): € 150

Omeo-mesoterapia epicondilite (da 2 a 3 sedute): € 150

Omeo-mesoterapia lombalgia acuta (da 2 a 3 sedute): € 150

Omeo-mesoterapia coxartrosi (da 2 a 3 sedute): € 150

Omeo-mesoterapia sciatalgia (da 1 a 2 sedute): € 150

Omeo-mesoterapia artrosi ginocchio (da 2 a 3 sedute): € 150

Omeo-mesoterapia caduta capelli (10 sedute): € 180

Omeo-mesoterapia cellulite (10 sedute): € 150

Omeo-mesoterapia varici (10 sedute): € 180

 

Omeo-mesoterapia rassodamento (da 10 a 15 sedute): € 180

Omeo-mesoterapia rivitalizzazione viso (10 sedute): € 220

 

Terapia autoematica graduale (da 5 a 10 sedute): € 150 

TERAPIA AUTOEMATICA GRADUALE

Attraverso una goccia di sangue prelevata dal polpastrello si prepara una diluizione omeopatica di quella goccia mescolata o a soluzione fisiologica o a farmaco/i omeopatico/i.

La soluzione verrà poi iniettata per via intramuscolare, sottocutanea o intradermica.

Il principio del trattamento è basato sulla diluizione delle eventuali tossine presenti nel sangue che perdono l’effetto tossico a favore di quello terapeutico seguendo sempre il principio dell’omeopatia.

La terapia autoematica graduale viene applicata a come sostegno per il trattamento di malattie croniche, per il miglioramento della reattività immunitaria o quando si vuole potenziare l’effetto di uno specifico trattamento omeopatico.