Caricamento in corso ...

Profilo intestinale basic P.C.R. - Microbioma Check

Profilo intestinale basic P.C.R. - Microbioma Check

Un'analisi molecolare di assoluta precisione che quantifica una selezione dei principali batteri associati a disturbi gastrointestinali.

Cos'è la tecnologia P.C.R. (Reazione a catena della polimerasi)

Un test PCR (il cui acronimo sta per  "reazione  a catena della polimerasi") duplica e analizza specifiche sequenze di DNA. 

Il DNA viene estratto da una cellula ed amplificato esponenzialmente in vitro partendo da quantità piccolissime e producendo milioni di copie del breve segmento di DNA/Rna che interessa, in modo da poterlo analizzare.

Ciò rende possibile condurre rapide analisi del DNA al fine di definire la presenza di mutazioni, oppure la quantità di un determinato gene, o di Dna e/o Rna estraneo in un campione biologico.

Le applicazioni per le quali si utilizza la tecnica PCR sono le più svariate. Tra queste troviamo, naturalmente, molte applicazioni nel campo della ricerca e dell’ingegneria genetica. 

La tecnologia di PCR egualmente trova  applicazioni in micologia e parassitologia, aiutando, grazie all'identificazione in anticipo dei microrganismi, la diagnosi ed il trattamento efficienti delle infezioni fungose e parassitarie.

Il vantaggio di test basati sulla PCR è la sensibilità, cioè la possibilità di effettuare analisi accurate partendo da piccole quantità di campioni.

 

PER CHI E' CONSIGLIATO IL TEST

Il test è consigliato in caso si sia riscontrato uno o più di questi sintomi:

  • Presenza di intolleranze o allergie alimentari
  • Diarrea o stipsi, o irregolarità intestinale
  • Colon irritabile e patologie croniche intestinali (Morbo di Chron, rettocolite ulcerosa, ecc…)
  • Gonfiori, tensioni e crampi addominali
  • Flatulenza e aerofagia
  • Malassorbimento dei nutrienti
  • Difficoltà digestive, alitosi
  • Ritmi frenetici e stili di vita stressanti
  • Dieta sbilanciata, poco varia, ricca di cibi raffinati e grassi e povera di fibre
  • Mal di testa ed emicrania
  • Stanchezza cronica, astenia, difficoltà di concentrazione
  • Stati di ansia e sbalzi di umore
  • Terapia antibiotica/farmacologica

 

Il test  viene effettuato mediante analisi su un campione di feci.

Preparazione all’esame: Almeno 7 giorni dall'ultima terapia antibiotica e probiotica

Ripetizione del test: consigliata dopo 4-6 mesi.

COME ESEGUIRE IL TEST E MODALITA' DI GESTIONE DEL CAMPIONE
CODICE KIT DI PRELIEVO PREPARAZIONE ALLA RACCOLTA MODALITA' E ORARI DI RACCOLTA N. E TIPOLOGIA CAMPIONAMENTO TEMPERATURA DI CONSERVAZIONE GIORNI DI SPEDIZIONE MODALITA' DI SPEDIZIONE
61300500 KIT DI PRELIEVO FECI TAMPONE ALMENO 7 GIORNI DALL'ULTIMA TERAPIA ANTIBIOTICA E PROBIOTICA INDIFFERENTE 1 FECI SWAB TEMPERATURA AMBIENTE ENTRO 3 GG.DAL PRELIEVO DA LUN. A VEN. TEMPERATURA AMBIENTE SCATOLINA DI CARTONCINO

Modulo di Richiesta delle Analisi

Utilizzi il modulo per effettuare la sua richiesta

Modulo di richiesta
Analisi di Laboratorio


COSTO DELLE ANALISI

Profilo Intestinale Basic P.C.R.: € 209