Infiltrazioni di acido Ialuronico

ORTOPEDIA BIOLOGICA BIOMEDIC CLINIC & RESEARCH

VALUTAZIONE MEDICA PRELIMINARE

INVIA ORA I TUOI DATI

Compili il modulo per sottoporci, in via preliminare, la sua situazione.

La nostra equipe si riunirà per valutare il suo caso clinico, prendendo in esame anche eventuali analisi già in suo possesso che le chiediamo, se possibile, di allegare.

Le risponderemo quanto prima.

LE INFILTRAZIONI DI ACIDO IALURONICO

Le infiltrazioni di acido ialuronico sono un trattamento conservativo per le malattie che producono un processo infiammatorio o degenerativo delle articolazioni.
Non vengono utilizzati per curare la patologia, ma per ridurre il dolore e migliorare il rendimento dell’articolazione.
La risoluzione completa delle problematiche di questo tipo in genere si ottiene con la chirurgia, ma in pazienti giovani, al di sotto dei 65 anni di età, si tende a posticiparla a favore di trattamenti conservativi sia per evitare la sua invasività, che la possibilità di dover ripetere l’intervento una seconda volta a causa dell’usura dei materiali impiantati. Dopo un ciclo di infiltrazioni la sintomatologia dolorosa può non ripresentarsi anche per un anno. A questo punto si potrà ripetere la procedura per beneficare dei risultati nuovamente.

 

PER QUALI PATOLOGIE

Le infiltrazioni di acido ialuronico forniscono beneficio in patologie come l’artrite, la tendinite, la condropatia (malattia delle cartilagini), la capsulite (detta anche “spalla congelata” ovvero una patologia infiammatoria dolorosa che blocca la spalla, la fascite (infiammazione della fascia muscolare che riveste la pianta del piede) e la borsite(infiammazione delle articolazioni).
Altre malattie per cui il trattamento può essere utile, specialmente se sono ad uno stadio precoce o quando la terapia con farmaci anti-infiammatoria è controindicata, sono la gonatrosi (artrosi del ginocchio), la coxartrosi (artrosi dell’anca), l’artrosi della spalla, della colonna vertebrale e delle dita.
Anche gli sportivi ne beneficiano particolarmente per prevenire problemi alle cartilagini.

VALUTAZIONE MEDICA PRELIMINARE

MEDICINA INTEGRATA

INVIA ORA I TUOI DATI

Compili il modulo per sottoporci, in via preliminare, la sua situazione.

La nostra equipe si riunirà per valutare il suo caso clinico, prendendo in esame anche eventuali analisi già in suo possesso che le chiediamo, se possibile, di allegare.

Le risponderemo quanto prima.

L’APPROCCIO DEL NOSTRO DIPARTIMENTO DI ORTOPEDIA

  • Servizio integrato e complementare con altri professionisti (posturologia, fisioterapia, medicina integrata)
  • Trattamenti integrati per il recupero post-operatorio

ORTOPEDIA PRESSO IL BIOMEDIC

L’Ortopedico presso il Biomedic Clinic & Research ha un approccio volto all’utilizzo di tecniche terapeutiche il più naturali possibili.

Presso la nostra struttura, il Medico oltre ad eseguire la visita medica specialistica, può prescrivere ulteriori esami diagnostici, sia appartenenti alla medicina convenzionale che eventualmente specifici test biofisici di medicina complementare, effettuabili direttamente in sede.

Sulla base dei dati emersi, potranno essere date le indicazioni terapiche più opportune.

DIPARTIMENTO DI ORTOPEDIA

Un giorno inizio ad avere alcuni problemi al pollice della mano sinistra.
Faccio una serie di visite mediche e poi ecografia, elettromiografia e varie visite fisiatriche.
Mi diagnosticano la tenosinovite del flessore del primo dito, cosiddetto dito a scatto.
Tutti d’accordo sulla impossibilità di curare la mano e tutti d’accordo nel dire che non c’è via di scampo salvo l’intervento chirurgico.
Sono arrivata qui spaventata e preoccupata e soprattutto con sfiducia nella possibilità di guarire.
Tutti i medici mi dicevano che in fondo era solo un interventino della mano e sembrava quasi, dai loro discorsi, che la mano non fosse parte del mio corpo.
Al Biomedic mi hanno curata ed aiutata a risolvere questo problema.
Dopo alcuni mesi di cura, terapie e manipolazioni il mio dito ha ripreso a muoversi normalmente.

Grazie di cuore a tutto lo staff
S.I. ( Pavia )

IL BIOMEDIC CLINIC & RESEARCH

Il Biomedic Clinic & Research è un centro medico polispecialistico privato di Medicina Integrata, in provincia di Como. 

La medicina integrata considera l’intervento di più professionisti della salute su ogni caso clinico, a seconda delle necessità specifiche.

Il Biomedic Clinic & Research accoglie una media di 150 pazienti alla settimana e, nella diagnosi e nel trattamento di ogni singolo paziente, ci si avvale di un’equipe composta da medici di medicina generale, dagli specialisti necessari al singolo caso (odontoiatra, dermatologo, cardiologo, oncologo, urologo, otorinolaringoiatra, ortopedico, fisioterapista, medico di medicina estetica) e dai tecnici delle indagini e trattamenti di biorisonanza. Il fine è quello di ottenere un quadro il più ampio possibile della condizione del paziente ed attuare le terapie più opportune. 

Si tratta inoltre di un approccio che tiene molto in considerazione anche tutto ciò che viene percepito o provato dal paziente, fattori che sono parte integrante della diagnosi prima e del percorso terapeutico poi.

Biomedic Clinic & Research sede

RICHIEDI UNA VALUTAZIONE MEDICA PRELIMINARE

INVIA ORA I TUOI DATI

Compili il modulo per sottoporci, in via preliminare, la sua situazione.

La nostra equipe si riunirà per valutare il suo caso clinico, prendendo in esame anche eventuali analisi già in suo possesso che le chiediamo, se possibile, di allegare.

Le risponderemo quanto prima.

Le informazioni contenute in questo articolo non devono in alcun modo sostituire il rapporto dottore-paziente; si raccomanda al contrario di chiedere il parere del proprio medico prima di mettere in pratica qualsiasi consiglio o indicazione riportata.

Si dichiara che il presente messaggio è diramato nel rispetto delle linee guida inerenti l’applicazione degli art. 55-56-57 del Codice di Deontologia Medica.

Autore: Alessia Panizza

Revisione scientifica e correzione a cura del Dr. Roberto Cestari (medico chirurgo, Direttore Sanitario Biomedic Clinic & Research).

Adattamento e Pubblicazione a cura della Redazione del Biomedic Clinic & Research