Fill out the form and submit your situation to us as a free preliminary step:    To The Form

Medicina Complementare

Al di fuori della medicina accademica, ci sono varie medicine dette naturali (e impropriamente anche "alternative), che utilizzano metodiche differenti da quelle della medicina scientifica.

Le terapie naturali, sono state oggetto di svariate critiche da parte della comunità scientifica, che le ritiene spesso prive di riscontro scientifico e ne riconduce l'efficacia, laddove presente, all'effetto placebo.

In effetti esiste una differenza sostanziale tra medicina alternativa, naturale e complementare, così come esiste una definizione per la medicina integrata. Purtroppo però negli anni queste definizioni sono state confuse tra loro, dando adito a contrasti tra le differenti Medicine.

Per evitare fraintendimenti, è opportuno definire meglio queste differenze.

Medicina Alternativa: purtroppo il concetto di alternativo si è diffuso a sproposito, demonizzando la medicina tradizionale, senza essere comunque in grado di sostituirla. L'errore stà nella parola stessa "alternativa" in quanto questo significherebbe che si contrappone a quella tradizionale.

Medicina Naturale: forma di medicina che impiega solo metodi di cura naturali, perciò innocui e senza controindicazioni.

Medicina Complementare: forma di medicina non convenzionale (non tradizionale) che completa le metodiche di cura di una patologia.

Medicina Integrata: un approccio innovativo alla medicina e alla formazione medica, anche se in realtà, ha radici molto antiche. Mantiene la Medicina Tradizionale come fulcro, senza escludere però tutte le terapie che possono coadiuvare le cure tradizionali, mettendo al centro il paziente ed il suo essere ammalato.