Caricamento in corso ...

Ginnastica del Respiro (SpiroTiger)

 COMPILI IL MODULO PER SOTTOPORCI, IN VIA PRELIMINARE E GRATUITAMENTE, LA SUA SITUAZIONE:     Al Modulo 

Ginnastica del Respiro

(almeno 5 sedute o più , in base alle necessità, da minimo 1 volta al mese a massimo 2 volte al giorno, con un riposo di 45 minuti tra una seduta e l'altra)

Presso la nostra struttura, l'apparecchiatura SpiroTiger viene utilizzata con uno specifico metodo applicativo, derivante da una conoscenza trentennale nell'ambito dell'Osteopata Posturale, con risultati veloci e solitamente stabili nel tempo.

SpiroTiger è l’unico sistema di ginnastica del respiro che allena in modo specifico la resistenza della muscolatura respiratoria, allontanando l'affanno, senza sovraccaricare il sistema cardiovascolare e l’apparato locomotore. 

Tutti, anche bambini e anziani, oltre ovviamente gli sportivi, ottengono un miglioramento della forma fisica e della qualità di vita in modo duraturo.

Per permettere ai Pazienti di conoscere questo nuovo approccio, la struttura offre una prima seduta a titolo gratuito, grazie alla quale sarà già possibile ottenere un primo immediato miglioramento e provarene i benefici sulla propria pelle.

Rieducazione Posturale

Una scorretta postura può incidere su dolori cronici alla schiena, cervicalgie, dolori articolari, protusioni o ernie discali.

La ginnastica del respiro con SpiroTiger coordina e rinforza tutta la muscolatura del tronco e della schiena, migliorando la stabilità della colonna in modo durevole.

In tempi abbastanza brevi (in genere dalle 5 alle 8 sedute), si ottiene una riduzione dei dolori dovuti all’errata postura e una migliore percezione del proprio corpo e della respirazione.

 

Allenamento Respiratorio

Un vero e proprio allenamento intensivo per migliorare le capacità respiratorie, che regala una migliore apertura della cassa toracica e un'ossigenazione e vascolarizzazione migliorate.

In fase riabilitativa dopo interventi al torace, al cuore, pace maker, o qualsiasi patologia polmonare.

Un allenamento attivo contrasta il lento decadimento fisico che colpisce in modo considerevole i muscoli respiratori di pazienti affetti da patologie polmonari.

È indicato in tutte le sofferenze della respirazione (affanno/respiro corto, russamento, dispnea, BPCO, asma da sforzo, apnee notturne, mucoviscidosi/fibrosi cistica) e delle malattie neuromuscolari, para/tetraplegia, malattie reumatiche, dolori cervicali cronici (ad esempio, colpo di frusta).

 

Fitness Metabolico

Per mantenere il proprio stato di forma e salute. Validissimo anche per le persone attive che fanno regolarmente movimento, l’allenamento funzionale delle capacità respiratorie con SpiroTiger rappresenta un valido sostegno nella prevenzione di tutte le patologie metaboliche.

La pratica allenante con SpiroTiger favorisce un miglioramento del metabolismo e una significativa riduzione del peso corporeo rivelandosi un'efficace prevenzione della sindrome metabolica.

In media, 5 minuti di SpiroTiger equivalgono a 30 min di corsa, senza però affaticare le articolazione e il cuore.

Avviene subito un incremento sull’ attività metabolica e di conseguenza della sudorazione dopo 1 o 2 min di respirazione e questa si mantiene per tutta la durata dell’esercizio o delle serie.

I pazienti riferiscono un aumento di calore interno molto piacevole che permane durante la giornata, questo è sintomo di aumentato metabolismo.

Inoltre, dopo il trattamento, solitamente non vi è stanchezza fisica (classica invece dopo una corsa o una attività di 30/45 min) ma un incremento dell’energia.

 

Prestazioni Sportive

Il giusto allenamento verso il successo e prestazioni ottimizzate. Le recenti tecniche di allenamento di resistenza per la muscolatura respiratoria, sviluppate nel corso di quasi un decennio con SpiroTiger, offrono grandi benefici agli sportivi per incrementare le proprie prestazioni o, dopo un infortunio, per ritornare alla pratica in tempi brevi.

Integrandone l'uso nei piani di preparazione è possibile allenare in modo completo i fattori di condizione fisica: resistenza aerobica, velocità e mobilità dei muscoli del tronco, con un netto miglioramento della coordinazione.

A causa dello sblocco del diaframma, della cassa toracica, dell’aumento fisiologico dei polmoni, i pazienti trattati manifestano una netta riduzione dell’affanno respiratorio e tempi di recupero notevolmente velocizzati.